News Container
Latest News

DONA IL TUO 5 X 1000 ALL’OLIMPIA LEGNAIA!

Dona il 5 per mille all’Olimpia Legnaia, anche nell’anno del 50° anniversario! È semplicissimo, basta infatti inserire negli appositi spazi del modello Unico, il 730 o il CUD, il numero di Partita IVA della società (015 2830 0484)!

Ma cos’è il 5 per mille?

Si tratta di una misura di sussidiarietà fiscale introdotta per la prima volta nella Legge Finanziaria 2006. Il governo si è impegnato alla sua stabilizzazione entro nove mesi, inserendola nella delega fiscale. Il cittadino-contribuente può devolvere il 5 per mille della propria Irpef a sostegno di enti che svolgono attività socialmente rilevanti.

Quali sono gli enti o associazioni che possono beneficiare del 5 per mille?

Il 5 per mille può essere destinato a: associazioni di volontariato e altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale come le coop sociali, associazioni di promozione sociale e associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’articolo 10, comma 1, lettera a), del DL n. 460 del 1997; enti di ricerca scientifica e dell’università; enti di ricerca sanitaria; associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge; attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente e, dal 2012, enti “esercenti attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici”.

Come faccio a donare il 5 per mille?

Con la dichiarazione dei redditi il contribuente può scegliere a chi devolvere il proprio 5 per mille utilizzando il modello Unico, il 730 o il CUD, dove è predisposta un’apposita area. Il contribuente può decidere di devolverlo genericamente a uno dei settori a disposizione, per esempio al volontariato, e apportare la propria firma nella casella. Ma può anche scegliere l’organizzazione a cui darlo. In questo caso si deve scrivere il numero di Partita IVA (ovvero il codice fiscale dell’associazione, nel nostro caso il codice è 015 2830 0484) negli spazi predisposti. Nel primo caso, l’importo del 5 per mille va ripartito fra tutte le organizzazioni del settore; nel secondo caso viene destinato all’ente prescelto. Si può esprimere solo una preferenza.

Quanto mi costa?

Nulla. In ogni caso il contribuente è tenuto a pagare l’Imposta sul Reddito. Ciò detto, quindi, non comporta alcun aggravio delle imposte da versare.

GRAZIE PER IL CONTRIBUTO CHE CI VORRAI DARE!

Share it!
Pietro Tarchi
Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012, laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica e nel 2022 alla Magistrale di Ingegneria Biomedica. Dottorando presso il DINFO all’Università degli Studi di Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da quando avevo 5 anni, in società ricopro il ruolo di Responsabile della Comunicazione e Social Media Manager. Da giocatore Senior (2012-2022) ho militato nei campionati di Serie C2, DNC, Serie C Gold, Serie D e Prima Divisione, con le maglie di Olimpia Legnaia e Jokers Basket.”

Articoli: 581

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights