GOBBATO, DI NEZZA E ANDREI SALUTANO L’OLIMPIA LEGNAIA

Altre 3 uscite in casa Olimpia Legnaia nella squadra che la scorsa stagione ha conquistato un piazzamento ai Playoffs di Serie C Gold, terminando la propria corsa in Gara 2 dei Quarti di Finale contro Gema Montecatini.

Dopo l’arrivederci – più che un addio – di Leonardo Nardi, un ragazzo che ormai aveva il giallo e il blu tatuati addosso, infatti, la società di via di Legnaia deve fare a meno di Gianmarco Gobbato, Antonio Di Nezza e Matteo Andrei, 3 pedine nella scacchiera di Coach Riccardo Zanardo.

GIANMARCO GOBBATO

Gianmarco Gobbato per perseguire obiettivi personali decide di proseguire il suo percorso cestistico lontano dal capoluogo fiorentino.

Gianma, Ala classe ‘98, è stata un’immensa scoperta per il club gialloblu durante la scorsa stagione, chiudendo come miglior realizzatore della squadra a 13.8 PPG. Un giocatore che fa dell’istinto, della voglia e dell’arroganza sportiva il suo marchio di fabbrica, oltre a essere un ragazzo educato fuori dal campo e sempre disponibile, anche con i più piccoli del Minibasket.

Ricordiamo con grande piacere anche gli arbitraggi alle partite e il grande tifo alle partite della Serie D, segno che il ragazzo aveva capito a pieno lo spirito di Legnaia. Un ottimo giocatore al quale facciamo un “in bocca al lupo” per il futuro.

Gianmarco Gobbato, Ala classe ’98

‘21/‘22 STATS @ LEGNAIA
290 Pts / 13.8 PPG / 21 G / 22 Best

ANTONIO DI NEZZA

Antonio Di Nezza, Ala classe 2000, arrivato in corsa durante la stagione scorsa da Herons MTVB per sostituire il partente Guzzon si separa anche lui consensualmente dal club gialloblu per una scelta personale. Andrà infatti in Portogallo per proseguire i suoi studi in Ingegneria Navale.

Agonista se ce n’è uno, nei pochi mesi a sua disposizione Anto si è comunque fatto notare per educazione, coinvolgimento e gran voglia di fare. Sarà sempre il benvenuto al PalaFilarete.

Antonio Di Nezza, Ala classe ’00

‘21/‘22 STATS @ LEGNAIA
80 Pts / 6.2 PPG / 13 G / 14 Best

MATTEO ANDREI

Matteo Andrei che sceglie un percorso più di giocato, scendendo di categoria e accasandosi a Pallacanestro Campi Bisenzio in Serie C Silver.

Matteo, Centro classe 2000, nelle ultime 3 stagioni è stato sicuramente un valore aggiunto per il club gialloblu, rendendosi protagonista di una crescita esponenziale, sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista tecnico.

È giusto adesso che il ragazzo abbia l’opportunità di dimostrare tutte le sue qualità, sfruttando possibilmente un minutaggio più elevato, in un contesto comunque competitivo quale è la C Silver. A lui va un caloroso saluto e un ringraziamento per quanto fatto in questi anni a Legnaia.

Matteo Andrei, Centro classe ’00

CAREER STATS @ LEGNAIA
192 Pts / 3.1 PPG / 61 G / 14 Best

‘21/‘22 STATS @ LEGNAIA
99 Pts / 3.1 PPG / 32 G / 11 Best

Share it!
Immagine predefinita
Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 23 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Prima Divisione), addetto stampa e social media manager.”

Articoli: 552

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.