LEVANTE SRL JOKERS BASKET – CALENZANO 56 – 60

Sconfitta casalinga per la Levante SRL Jokers Basket che si vede superata dalla Pallacanestro Calenzano nella 9ª giornata del campionato di Serie D. I Jokers restano nella metà inferiore della classifica del Girone B con 3 vittorie e 6 sconfitte.

SERIE D TOSCANA – GIRONE B / 9ª GIORNATA
SABATO 4 DICEMBRE @ PALAFILARETE

JOKERS BASKET – PALL. CALENZANO 56-60
(18 – 22, 34 – 36, 44 – 49, 56-60)

LEVANTE SRL JOKERS BASKET
Coli 7, Cappelli 7, Susini 4, Di Francesco 4, Mpeck 2, Fabiani 14, Ciacci 12, Pineschi 3, Ristori 3, Cambi, Fischetti, Ridolfi ne.
Coach: Nudo Ass. Castellani

SIBE SPA PALL CALENZANO
Palmieri 20, Vettori 7, Vangi 5, Migliorini 5, Corsini 2, Sarti 12, Cellai 7, Schapira 2, Nardi, Piacente, Crescioli.
Coach: Ribeiro Ass. Lanzini

Parziali: 18 – 22, 34 – 36, 44 – 49.

Arbitri: Rosselli di Piombino (LI) e Putaggio di Vinci (FI)

Levante SRL

Primo quarto nel segno dell’equilibrio fino a 5’59”, quando Calenzano approfitta di un tiro sbagliato dei Jokers per partire in contropiede e mettere a segno il canestro del 7-14 con Palmieri. Coach Nudo, giustamente, chiama timeout per raffreddare l’entusiasmo degli avversari e far ragionare i suoi ragazzi. La mossa funziona, visto che a 1’48” il tabellone segna 16-18. I Jokers sono col fiato sul collo dei Bulldogs.

Stessa musica nel secondo quarto, con la bilancia che continua sempre a pendere leggermente dalla parte degli ospiti, assai veloci nel far partire l’azione d’attacco, una volta conquistata palla in difesa. I Gialloblu però non si scompongono e, sospinti anche dalle triple di Ciacci e Pineschi, raggiungono la parità 34-34 a 2’42” dall’intervallo lungo, quando la difesa ospite si lascia penetrare con facilità da Fabiani. E’ però ancora Calenzano a dare la zampata finale: 34-36 a prime primo tempo.

Inizia male il terzo quarto per i Jokers. Coli sbaglia al tiro, la palla sbatte sul ferro ed è preda di Calnezano, rapido contropiede e canestro: 34-38. Da questo momento in poi, difesa aggressiva da parte di entrambe le squadre. Ne esce fuori un quarto con un punteggio basso, ma in cui è ancora Calenzano a guidare le danze.

Nelle partite precedenti i Jokers a volte erano calati nel quarto quarto. Stavolta invece la squadra si dimostra solida fino alla fine, ma il problema sono i troppi errori al tiro. Il tabellone segna 50-55 a 5’17” dalla fine, ed è ancora una volta il timeout chiamato dalla panchina gialloblu a fare la differenza. I Jokers piazzano un parziale di 6 punti e si portano sul 56-55 a 3’14” dalla sirena. Susini grande protagonista in questa fase. Il problema è che da qui in poi, gli unici punti a referto sono di marca Bulldogs, con Palmieri e Vettori che mettono la parola fine al match. Risultato finale: 56-60.

Nel prossimo weekend i Joker osservano un turno di riposo, I ragazzi di coach Nudo torneranno in campo domenica 19 dicembre a Montemurlo.

Foto David Terzi

Share it!

Leave a Reply