LEVANTE SRL JOKERS BASKET – SESTESE 57 – 45

Grazie a un favoloso quarto quarto, la Levante srl Jokers Basket di coach Nudo supera 57-45 la Sestese e si porta in una posizione di classifica più tranquilla. Il bilancio stagionale dei gialloblu è ora di 3 vittorie e 4 sconfitte.

SERIE D TOSCANA – GIRONE B / 7ª GIORNATA
DOMENICA 21 NOVEMBRE @ PALAFILARETE

JOKERS BASKET – SESTESE 57-45
(15-12, 23-25, 36-37, 57-45)

LEVANTE SRL JOKERS BASKET
Cappelli 19, Susini 9, Coli 4, Di Francesco 3, Ridolfi, Ciacci 9, Fabiani 6, Ristori 2, Fischetti 2, Mpeck 1, Pineschi, Cambi ne.
Coach: Nudo Ass. Castellani

SESTESE BASKET
Lucarelli 16, Colombini 5, Taiti 4, Pasquini 4, Padoin 4, Bucarelli 8, Niccoli 2, Salvadori 2, Sennati, Baggiani, Cangioli ne, Rubino ne.
Coach: Fusi

Parziali: 15-12, 23-25, 36-37, 57-45.

Arbitri: Baldacci di Monsummano Terme (PT) e Tabarin di Pistoia

Ottimo avvio di partita per la Sestese che, nel primo quarto, mette a segno un parziale di 0-5. I primi punti per i Jokers arrivano a 7’58” con Di Francesco dalla linea dei tiri liberi. Difese a uomo, tanti duelli in mezzo all’area: è qui che vengono fuori le qualità di Susini, bravo sia sotto le plance sia a farsi trovare libero dai compagni in fase di attacco. Bell’assist di Fabiani per Susini a 3’00 e facile canestro del lungo gialloblu: 10-7 sul tabellone.

Partita in sostanziale equilibrio anche nel secondo quarto, con la Sestese che opta per la difesa a zona e mette in mostra un Taiti in gran forma. Coach Nudo prova a sfruttare la sua panchina, in particolare con Mpeck che, con la sua rapidità, mette in difficoltà la difesa biancoazzurra. È però la Sestese ad avere le idee più chiare, affidandosi principalmente all’esperienza di capitan Lucarelli per portarsi avanti nel punteggio.

Le squadre vanno al riposo lungo sul 23-25, ma sono i gialloblu a iniziare meglio il terzo quarto. Subito un parziale di 6-0 per Coli e compagni, con gli ospiti che invece, inizialmente, sbagliano molto al tiro. Chi non sbaglia è sempre Lucarelli che a 6’42” prende un rimbalzo in attacco, segna, subisce fallo e trasforma il libero aggiuntivo: 29-28 sul tabellone e partita apertissima. A rincarare la dose ci pensano due triple di Bucarelli, ma Cappelli tiene vivi i suoi con un paio di buone incursioni in area ospite.

Bisogna aspettare il quarto quarto per vedere la bilancia pendere, decisamente, dalla parte dei Jokers. In questo ultimo quarto i gialloblu mettono a segno ben 21 punti, subendone solo 8. Anche in questa fase, gran lavoro di Susini che dimostra di saper interpretare benissimo anche la difesa a zona ordinata da coach Nudo. La Sestese resta in partita fino a metà quarto. A 5’48” dalla sirena, bella tripla (l’unica della gara dei Jokers) di Cappelli che porta avanti i legnaioli: 45-44. Da questo momento in poi, in pratica in campo c’è solo una squadra. La Sestese colleziona troppe palle perse e troppi tiri sbagliati. A niente serve il timeout a 2’27” sul 53-45. Gli ospiti, infatti, non segnano più, e così i Jokers possono festeggiare un’altra vittoria casalinga. Finale 57-45.

Il prossimo impegno per i Jokers è fissato per domenica 28 alle ore 19:00 a Vaiano contro il Centro Minibasket Valbisenzio.

Foto David Terzi

Share it!
Default image
cig
Articles: 123

Leave a Reply