RICCARDO ZANARDO COMMENTA “ALTOPASCIO – CANTINI LORANO SRL OLIMPIA LEGNAIA 61 – 74”

Intervista al coach dell’Olimpia Legnaia, Riccardo Zanardo, il giorno dopo la vittoria contro Altopascio. Una vittoria colta nonostante le precarie condizioni del playmaker Leonardo Nardi.

Prima di tutto, come sta Nardi?

Deve fare dei controlli in settimana. Diciamo che la situazione non è ancora chiara al 100%.

Veniamo alla partita di ieri. Vittoria importante, ma qualche problema c’è stato, soprattutto ne 1° quarto.

Si, nel primo quarto abbiamo subito troppo, ben 22 punti. In generale, un po’ in tutta la partita abbiamo fatto buone cose in attacco, ma in difesa non siamo riusciti a fare quello che dovevamo fare.

Il problema quale è stato?

Il problema è che in campo non ci siamo mossi come dovevamo. In difesa tante volte siamo stati vittime di situazioni che ci siamo creati da soli. Troppe disattenzioni, troppe leggerezze. Abbiamo lasciato tirare Orsini troppe volte e con troppa facilità. Orsini è un giocatore molto forte, ma noi dovevamo contenerlo meglio.

Dopo questa vittoria siete terzi in classifica

Si, va beh, ma siamo alla quinta giornata. La classifica ora non la guardo neanche. Guardo ai troppi errori che facciamo in fase difensiva. Su questo dobbiamo lavorare e anche tanto.

Sabato al Filarete arriva Castelfiorentino, studierai qualche mossa particolare?

Vediamo cosa viene fuori dal lavoro che faremo in settimana, ma guarda, ci sono poche mosse da studiare. C’è solo da difendere bene.

Posted by cig