AMICHEVOLE: OLIMPIA LEGNAIA – ROSE-HULMAN 63 – 65

#Amichevole

Risultato #OlimpiaLegnaia
Olimpia Legnaia – Rose-Hulman 63 – 65

OLIMPIA LEGNAIA:
Conti 10, Bandinelli 15, Fusillo, Jakoberaj 4, Cambi 9, Vienni 3, Rosi, Del Secco 4, Fabiani, Scelfo, Mascagni 14, Cappelli 4, Margheri.
All. Nudo Ass. Miniati e Castellani

ROSE-HULMAN:
Combs 5, Czarnecki 12, Lake 8, Saadatnezhadi 2, Back 4, Callahan 4, Harris 5, Heil 5, Klein, McGee C. 8, Wurtz 2, Ram 8, McGee M 2.
All. Loyd

Parziali: 19 – 18, 31 – 44, 51 – 52.
Arbitri: Parigi e Borselli

Commento alla Partita:
“Amichevole internazionale di scena al PalaFilarete, dove una selezione di giocatori della Serie C Gold (Olimpia Legnaia) e Serie D (Jokers Basket) affrontano la compagine statunitense Rose-Hulman dello Stato di Indiana. Dopo un primo quarto equilibrato, in cui le triple di un caldo Bandinelli (10) regalano il vantaggio ai gialloblu (19 – 18 al 10′), sono gli ospiti a venir fuori con più verve nella seconda frazione, mandando a referto ben 8 effettivi diversi per chiudere la prima metà di gara sul +13 (31 – 44). La ripresa vede Legnaia registrare la difesa, recuperando molti palloni concretizzati da Mascagni (6), Jakoberaj (4) e compagni in facili punti per riequilibrare il match con 10′ ancora da giocare (51 – 52 al 30′). Il quarto decisivo si gioca quindi sul filo del rasoio: i legnaioli sembrano avere il controllo del match grazie ai canestri di Mascagni (4), ma nel finale la formazione ospite recupera il gap con Czarnecki (4) e mette addirittura la freccia, trovando con Ram il tap-in decisivo a fil di sirena che vale il successo. Risultato: 63 – 65.”

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”