PARTITE DELLA SETTIMANA: 20/05/2019 – 26/05/2019

GIALLOBLU WEEK #33

In questo articolo andremo a trattare tutti gli impegni settimanali relativi ai campionati delle nostre squadre del Settore Giovanile e Minibasket, con info su luoghi e orari degli incontri. L’articolo sarà in continuo aggiornamento con notizie relative ai risultati, tabellini ed eventuali commenti alla gara e/o foto.
#ForzaOlimpia

Under 20 Regionale

#UNDER20 Regionale [SEMIFINALE]
Rosini Impianti Arezzo – Jokers Basket 57 – 59
(20/05/2019, 17:30, PalaSport Mario Agata, Arezzo)

Tabellini Jokers Basket:
Ridolfi 9, Taccetti, Scelfo 4, Fusillo 7, Bonoli 7, Carli 7, Drai 4, Nencioni 7, Cappelli 14, Margheri ne.
All. Nudo Ass. Castellani e Miniati

Parziali: 14 – 18, 24 – 34, 48 – 49.

Commento alla Partita:
“È Finale per gli Under 20 Regionale che domano la più quotata Arezzo nella Semifinale di lunedì pomeriggio! I gialloblu avranno dunque la possibilità di giocarsi il titolo di categoria domani, alle ore 20:00, nel derby contro Pallacanestro Affrico al PalaSport Mario Agata (Via Golgi) di Arezzo. Ma veniamo alla cronaca della gara. Inizio di match sui binari dell’equilibrio: due triple consecutive di Ridolfi e Cappelli danno però un primo vantaggio ai Jokers, che riescono a mantenere il margine sui biancoamaranto grazie ai canestri di Bonoli (4) e Cappelli (7) in chiusura di prima frazione (14 – 18 al 10′). Nel secondo quarto Arezzo prova a rientrare a contatto, ma non riesce a trovare continuità in fase offensiva se non con Gramaccia (6 con una tripla): ne approfittano quindi i ragazzi di Coach Nudo che, grazie alle iniziative di Carli (7) e Drai (5), aumentano il divario fino al +10 di metà gara (24 – 34 al 20′). Nella ripresa Arezzo rientra in campo determinata colmare il solco con gli ospiti e, possesso dopo possesso, rimonta lo svantaggio (Calzini 6, Baracchi 5, Vannini 7): i gialloblu sembrano accusare il colpo ma nella circostanza sono ancora fondamentali Cappelli e Ridolfi dal perimetro, che permettono ai Jokers di mantenere la leadership, seppur minima, del match al termine del terzo parziale (48 – 49 al 30′). Nel quarto decisivo si segna poco ma i legnaioli trovano ulteriori canestri pesanti dai 6.75 con Cappelli e Nencioni, approcciandosi agli ultimi istanti della gara con 2 punti di vantaggio (56 – 58 al 39′). Con una manciata di secondi da giocare Arezzo ricorre dunque al fallo sistematico: sono tiri liberi per i gialloblu, che non riescono a capitalizzare ma trovano in Scelfo un prezioso alleato, con il numero 6 che conquista ben 2 rimbalzi offensivi consecutivi. Al terzo viaggio consecutivo dalla lunetta Fusillo fa 1/2, portando il vantaggio a +3, poi la difesa legnaiola spende il fallo per evitare il possibile tiro del pareggio. Anche Vannini fa 1/2 ma sulla rimessa dal fondo gli ospiti perdono palla, offrendo un ultima possibilità agli aretini: la tripla della disperazione sulla sirena trova però solo il tabellone e così i Jokers possono festeggiare un successo che vale la Finale. Risultato: 57 – 59.”

#UNDER13
ASD Pall 2000 Prato – A Dil Basket Olimpia Legnaia 59 – 42
(21/05/2019, 19:45, Palestra Toscanini, Prato)

Tabellini A Dil Basket Olimpia Legnaia:
Ballerini 5, Stanciu 1, Frigenti 6, Cirri Ale. 7, Cencetti 2, Murisengo 8, Pecchielan 7, Sicilia, Sciorio, Tinti 2, Ferroni, Leoni 4.
All. Zanardo

Parziali: 12 – 3, 27 – 14, 42 – 27.

Commento alla partita:
“Si chiude con una sconfitta sul campo di Prato 2000 la stagione degli Under 13 che cadono nell’impegno di martedì sera al PalaToscanini. Inzio di gara difficile per i gialloblu (allenati per l’occasione da Coach Zanardo), che subiscono la maggior verve avversaria, andando subito sotto nel punteggio (12 – 3 al 10′). Nel secondo quarto i legnaioli provano a trovare il bandolo della matassa, andando a segno con Pecchielan (4), ma è ancora Prato a dettare legge, allungando fino al +13 di metà partita. La ripresa vede le due compagini equilibrarsi, anche se a Legnaia non sono sufficienti le iniziative di Murisengo (4) per impensierire gli avversari (42 – 27 al 30′), i quali gestiscono senza affanni anche gli ultimi 10′ di gioco per conquistare infine i 2 punti. Risultato: 59 – 42.”

#UNDER20 Regionale [FINALE]
Jokers Basket – Basket Bianco Blu 55 – 62
(21/05/2019, 20:00, PalaSport Mario Agata, Arezzo)

Tabellini Jokers Basket:
Ridolfi 4, Taccetti ne, Scelfo 8, Fusillo 8, Bonoli 9, Carli 10, Drai, Nencioni 7, Cappelli 9, Margheri ne.
All. Nudo Ass. Castellani e Miniati

Parziali: 12 – 13, 18 – 32, 34 – 48.

Commento alla Partita:
“Svanisce in Finale il sogno degli Under 20 Regionale che si devono arrendere a Pallacanestro Affrico nel match valido per il titolo di categoria di martedì sera al PalaEstra di Arezzo. Derby che vede i legnaioli reduci da una vittoria sudata nella Semifinale contro i padroni di casa di Arezzo, mentre Affrico si presenta alla Finale forte dell’eliminazione della prima classificata del Girone B MiniBk Carrara. Ottimo inizio di gara da parte dei Jokers, che provano subito ad imporre il proprio ritmo con Bonoli (6), portandosi subito sul 6 – 0 dopo 3′ di gioco. I biancoblu sembrano accusare un po’ di tensione, ma ci pensa Ardinghi a scuotere gli animi dei suoi compagni, segnando ben 9 punti per permettere ad Affrico di chiudere avanti la prima frazione (12 – 13 al 10′). Nel secondo quarto arriva la svolta, con i Jokers che faticano a trovare la via del canestro, mentre la squadra di Coach Calamassi mette il piede sull’acceleratore e piazza un parziale di 6 – 19 che spacca in due la partita e che vale il +14 all’intervallo lungo (18 – 32 al 20′). Nella ripresa i ragazzi di Coach Nudo provano a rientrare in partita alzando la pressione difensiva, ma ogni volta che Fusillo (8) e Carli (5 con una tripla) accorciano il divario, Ardinghi (9 con una tripla) e soci rispondono a tono, sfruttando anche 2 tecnici comminati ai giocatori gialloblu (34 – 48 al 30′). L’ultimo quarto vede infine Affrico gestire il vantaggio acquisito, toccando anche il +19 (34 – 53 al 32′), ma i Jokers non ci stanno a mollare e, guidati da capitan Cappelli (6) e Scelfo (5 con una tripla), piazzano un break di 14 – 2 che restituisce un minimo di speranza ai legnaioli (48 – 55 al 38′). Affrico prova a congelare il match allungando i possessi e trovando punti preziosi dalla lunetta con Albini: Nencioni (5 con una tripla) e Cappelli (2) continuano invece a bruciare la retina avversaria, segnando il -6 a 21″ dal termine (55 – 61). I gialloblu avrebbero anche la possibilità di accorciare a -3 con 10″ sul cronometro, ma la tripla di Ridolfi non trova fortuna e così Affrico può festeggiare la conquista del Titolo Regionale Under 20. Onore ai vincitori ma soprattutto onore ai vinti, per una stagione travagliata in cui le difficoltà incontrate sono state trasformate dai ragazzi e dallo Staff Tecnico in motivazione ed entusiasmo, permettendogli di raggiungere comunque un traguardo importante. Bravi! Risultato: 55 – 62.”

#UNDER18 Silver
Olimpia Legnaia – Costone Siena 62 – 75
(22/05/2019, 19:45, PalaFilarete, Firenze)

Tabellini Olimpia Legnaia:
Castellani, Papi, Buccioni, Jakoberaj 7, Frosini 5, Donati 10, Targetti 6, Gerbi 11, Ferri, Ceccarelli 15, Matrone, Marri 8.
All. Frizzi Ass. Zanardo

Parziali: 19 – 18, 35 – 35, 53 – 53.

Commento alla Partita:
“Si conclude con una sconfitta la stagione degli Under 18 Silver, che cadono contro Costone Siena nell’impegno di mercoledì sera al PalaFilarete. Primo quarto equilibrato, che vede le due squadre affrontarsi a viso aperto: in un testa a testa tra Ceccarelli (6) e Magi (7) sono però i legnaioli a spuntarla, sfruttando anche le triple di Gerbi e Frosini per chiudere avanti di un punto (19 – 18 al 10′). Nella seconda frazione il match prosegue sulla stessa falsariga, con Donati (5) e Ceccarelli (5) che cercano di affondare il colpo ma invano, dato che Angiolini (9) va a segno con continuità, permettendo agli ospiti di impattare a metà gara (35 – 35 al 20′). La parità sembra non schiodarsi nemmeno nella ripresa, quando Legnaia risponde alle iniziative del solito Angiolini (6) trovando buone soluzioni offensive con Ceccarelli (4), Gerbi (6) e Marri (4), per il 53 – 53 su cui si chiude il terzo parziale. È però nel’ultimo quarto che Palagi (8) e compagni mettono il piede sull’acceleratore, scavando un solco che un pur buon Jakoberaj (5) non riesce a colmare, costringendo infine Legnaia alla resa. Risultato: 62 – 75.”

#AQUILOTTI2008
Olimpia Legnaia – San Casciano 10 – 14
(23/05/2019, 18:30, Pallone di Legnaia, Firenze)

Commento alla Partita:
“Sconfitta interna per gli Aquilotti 2008 che cedono ai coetanei di San Casciano nell’impegno di giovedì al Pallone di Legnaia. Partono forte gli ospiti che si impongono nel primo tempino, ma i ragazzi di Fontanelli e Cambi riescono caparbiamente a vincere il secondo grazie ad un canestro sulla sirena di Lastrucci. San Casciano però non demorde e conquista i 3 tempini successivi, assicurandosi quindi il successo e rendendo dunque vana la reazione d’orgoglio dei gialloblu negli ultimi 6’. Risultato: 10 – 14.”

#UNDER18 Gold
Jokers Basket – Hotel Marinetta Cecina 62 – 77
(23/05/2019, 19:00, PalaFilarete, Firenze)

Tabellini Jokers Basket:
Ridolfi 10, Biondi 8, Fusillo 13, Drai 5, Maffucci 2, Ristori 2, Nencioni 19, Margheri 3.
All. Miniati Ass. Frizzi

Parziali: 10 – 23, 28 – 37, 43 – 58.

Commento alla Partita:
“Prosegue il momento difficile degli Under 18 Gold che cadono in casa contro Cecina nell’impegno di giovedì sera al PalaFilarete. Match che si mette da subito in salita per i ragazzi di Coach Miniati, che nonostante le iniziative di Biondi e Nencioni (4 a testa), soffrono eccessivamente le iniziative ospiti, trovandosi sotto di ben 13 lunghezze dopo solo un quarto di gioco (10 – 23 al 10′). La reazione dei padroni di casa non tarda però ad arrivare nel secondo quarto si concretizza con 3 canestri di fila di Fusillo (6): Cecina dal canto suo non si fa trovare impreparat e trova due triple importanti con Bruzzo e Pio, ma Nencioni segna gli ultimi 8 punti consecutivi per i Jokers, permettendo ai suoi di accorciare fino al -9 di metà gara (28 – 37 al 20′). Nella ripresa i gialloblu provano a rientrare in partita sfruttando la buona verve di Fusillo (4) e Ridolfi (8 con 2 triple), ma la fase difensiva dei legnaioli concede troppo a Cecina che non fa sconti, aumentando il proprio vantaggio sul finale di parziale (43 – 58 al 30′). Divario che rimane inalterato nell’ultimo quarto di gioco, nonostante le triple di Margheri (3) e Drai (5), e che permette dunque alla formazione rossoblu di aggiudicarsi con merito i 2 punti in palio. Risultato: 62 – 77.”

#UNDER15 Silver
Basket Impruneta AS Dil – A Dil Basket Olimpia Legnaia 64 – 55
(25/05/2019, 16:00, Palestra Via della Robbia, Impruneta)

Tabellini A Dil Basket Olimpia Legnaia:
Mancarella, Vanzi, Pastorelli 7, Baronti 6, Coppola 6, Cheloni 5, Giuntini 7, Sernelli 14, Volpi 3, Iovino 4, Lanzi 3.
All. Vonci Ass. Jakoberaj

Parziali: 10 – 11, 29 – 30, 45 – 42.

Commento alla Partita:
“Si chiude con una sconfitta sul campo dell Impruneta il campionato degli Under 15 Silver. Partita sempre sul filo dell’equilibrio, come dimostrato dai parziali dei primi due quarti (10 – 11 al 10’, 29 – 30 al 20’). Nella ripresa Impruneta prova a mettere il naso avanti, ma gli ospiti rimangono a contatto, chiudendo il terzo parziale solo a -3 (45 – 42 al 30’). L’ultima frazione sembra poter portare ad un finale punto a punto, ma a 3’ dalla fine i padroni di casa riescono a trovare un parziale di 8 – 0 che indirizza in maniera decisiva la partita, rendendo inutili gli ultimi tentativi dei gialloblu. Risultato finale: 64 – 55.”

#UNDER16 Gold
Olimpia Legnaia – Grosseto Team 90 78 – 44
(26/05/2019, 18:00, PalaFilarete, Firenze)

Tabellini Olimpia Legnaia:
Simoncini 10, Cambi 12, Calosi 19, Sarti 3, Nardulli 14, Mellini 2, Pineschi 4, Balleggi 2, Gambinotti, Abbandoni, Masi 12, Grazzini.
All. Zanardo Ass. Vergelli

Parziali: 21 – 8, 36 – 21, 54 – 31.

Commento alla Partita:
“È Final Four di Coppa Toscana per gli Under 16 Gold! I gialloblu di Coach Zanardo hanno infatti ragione di Grosseto nel match di domenica pomeriggio al PalaFilarete, consolidando la quarta piazza del girone ed accendendo così alla fase finale del campionato che si terrà a San Vincenzo l’1 e il 2 giugno 2019. Ottimo inizio di gara per Legnaia che, guidata da capitan Cambi (8), si porta subito sulla doppia cifra di vantaggio (21 – 8 al 10′), consolidato anche nella seconda frazione grazie alla seconda tripla della gara di Masi e ai canestri di Simoncini (6) per andare negli spogliatoi sul +15 (36 – 21 al 20′). La ripresa vede i legnaioli continuare a macinare gioco: nella circostanza è Calosi a guidare i suoi, ben supportato dalle triple di Masi e Nardulli, fino al +23 su cui le due formazioni si approcciano al quarto parziale (54 – 31 al 30′). A match ormai segnato, i padroni di casa non accennano a togliere il piede dall’acceleratore, allungando progressivamente (Nardulli 9, Calosi 6) fino al +34 sul quale cala il sipario della gara. Finisce 78 – 44.“

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”