SERIE C GOLD – PLAYOFF [QF/G1]: AGLIANA – OLIMPIA LEGNAIA 83 – 58 [1 – 0]

#SerieCGold #Playoff

Risultato #OlimpiaLegnaia, QF/G1
Endiasfalti SPA Agliana 2000 – Cantini Lorano SRL Oimpia Legnaia 83 – 58 [1- 0]

+ Link Articolo Firenze Basketblog

ENDIASFALTI SPA AGLIANA 2000:
Zaccariello 7, Bogani 9, Rossi 17, Nieri 12, Tuci 23, Sollitto 4, Razzoli 4, Salvi 7, Arceni, Bettazzi ne, Cantrè ne.
All. Mannelli

CANTINI LORANO SRL OLIMPIA LEGNAIA:
Nardi 7, Del Secco 4, Corzani 8, Mascagni 16, Rosi, Bandinelli 7, Fusillo, Cambi 3, Simoncini, Conti 13, Lorbis ne, Scali ne.
All. Zanardo

Arbitri: Rezzoagli e Mammola
Parziali: 22 – 17, 38 – 35, 63 – 47.

Commento alla Partita:
“Legnaia deve inchinarsi in gara 1 ad Agliana. La Ediaslfalti vince (83-58) la prima gara di questi play off dopo una partita tutta al comando, piazzando lo strappo decisivo nel terzo quarto e grazie a Tuci e Rossi in gran serata. Legnaia ha dovuto fare a meno di Lorbis (problema a una mano) e Scali per un infortunio al piede.

Le due formazioni restano a contatto per tutto il primo tempo, con Agliana avanti ma con Legnaia che grazie a Mascagni e alle triple di Conti, resta in scia. La svolta avvieni dopo il riposo quando le percentuali della squadra di Mannelli si alzano e con Tuci tocca per la prima volata la doppia cifra di vantaggio (49-39 a metà terzo quarto). Si scatena poi Nieri dall’arco e con Tuci in forma, il divario si allarga (63-47). Per i ragazzi di Zanardo il canestro è sempre più piccolo, Mascagni e Corzani tengono botta, tornando a -13 (70-53) a 4’37” dal termine, ma questa volta è Bogani che 5 punti (75-58) a spegnere l’entusiasmo dei fiorentini che non segneranno più fino alla fine.
Gara due al Filarete Giovedì 2 Maggio alle 21:15.”

In foto: Riccardo Zanardo

Credit photo: Fabio Bernardini

Articolo a cura di Firenze Basketblog

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”