SERIE D: JOKERS BASKET – CLUB BIANCOVERDE 68 – 71 dts

#SerieD

Risultato #JokersBasket
Nutrifarto Jokers Basket – ASD Club Biancoverde Firenze 68 – 71 dts

NUTRIFARTO JOKERS BASKET:
Becocci 4, Fusillo 8, Jakoberaj, Tarchi M. 10, Vienni 12, Lari 13, Cortese 2, Scelfo ne, Ademollo A. 19, Cappelli, Tarchi P.
All. Nudo

ASD CLUB BIANCOVERDE FIRENZE:
Ferrari 22, Pupi 6, Nardini, Beconcini 6, Bambi 11, Zanussi 13, Borelli 2, Seravalli 5, Colangelo, Gherardi 6.
All. Sferruzza

Parziali: 12 – 18, 37 – 30, 51 – 46, 62 – 62.
Arbitri: Barone e Belgodere

Commento alla Partita:
“Sconfitta dopo un supplementare per i Nutrifarto Jokers Basket che cedono ad ASD Club Biancoverde Firenze nel derby di domenica sera al PalaFilarete. Buon inizio di match da parte degli ospiti, che fanno valere la maggior fisicità rispetto ai legnaioli con Zanussi (6) e Beconcini (4), prendendo un margine di 6 punti al termine della prima frazione nonostante un Ademollo (4) propositivo (12 – 18 al 10’). Il secondo quarto si apre con un gioco da 4 punti di Vienni, che sembra ridare vigore ai gialloblu, ma Biancoverde risponde subito con 3 triple consecutive a bersaglio (2 di Ferrari e una di Zanussi) per ristabilire le distanze (20 – 27 al 14’). Sul finire di primo tempo però i Jokers cominciano finalmente a carburare, trovando prima la parità a quota 29 con 2 conclusioni dall’arco dei 6.75 da parte di Marco Tarchi e Vienni, e mettendo poi la freccia grazie a Lari (5) e Ademollo (4), entrambi molto precisi dalla lunetta, per chiudere un parziale di 17 – 2 che ribalta completamente le carte in tavola all’intervallo (37 – 30 al 20’). Nella ripresa gli uomini di Coach Nudo proseguono nella loro azione con Lari (6) e le triple di Marco Tarchi (3) e Vienni (5), ma gli ospiti non mollano e, guidati da Ferrari (4), rosicchiano 2 punti sul finire di terzo parziale (51 – 46 al 30’). Il quarto decisivo vede infine Biancoverde alzare la pressione difensiva, recuperando diversi palloni che permettono a Ferrari (6) e Zanussi (3) di colpire poi dal perimetro per rifarsi prepotentemente sotto: i Jokers sembrano in difficoltà e non basta un produttivo Fusillo (6) ad evitare il sorpasso ospite a pochi giri d’orologio dal termine. La squadra di Coach Sferruzza, dopo un 2/2 di Bambi dalla linea della carità, si porta infatti anche sul +3 con meno di 1’ da giocare ma Ademollo sale in cattedra e dalla punta segna la bomba per la nuova parità a quota 62 con 30” da giocare. I successivi possessi finali delle due squadre per vincere il match si rivelano poi essere confusionari (una palla persa a testa) e anche l’ultima preghiera di Ferrari si spenge sul ferro, decretando quindi il tempo supplementare. Nei 5’ di extra-time si fatica a segnare inizialmente, ma poi ci pensa ancora Ferrari (5) a prendere per mano i suoi, ben supportato da Bambi (2). I Jokers si affidano invece alla vivacità di Ademollo: il play gialloblu segna infatti 6 punti decisivi per portare i suoi ad un solo possesso di distanza con 10” sul cronometro ma il suo ultimo tentativo in penetrazione per pareggiare viene stoppato dalla difesa ospite. Seravalli fa dunque 1/2 dalla lunetta, siglando il +3 e mettendo di fatto la parola fine alla contesa, dato che il tiro della disperazione di Fusillo non trova fortuna, permettendo infine a Biancoverde di espugnare il PalaFilarete. Risultato: 68 – 71 dts.”

In foto: Andrea Ademollo

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”