SERIE C GOLD: OLIMPIA LEGNAIA – SYNERGY VALDARNO 70 – 54

#SerieCGold

Risultato #OlimpiaLegnaia
Cantini Lorano SRL Olimpia Legnaia – AD Synergy Basket Valdarno 70 – 54

+ Link Articolo Firenze Basketblog

CANTINI LORANO SRL OLIMPIA LEGNAIA:
Nardi 7, Rosi, Del Secco 8, Bandinelli 16, Corzani 1, Fusillo, Biondi, Cambi 6, Lorbis 2, Scali 13, Mascagni 13, Conti 4.
All. Zanardo

AD SYNERGY BASKET VALDARNO:
Price 8, Dainelli, Brandini 9, Innocenti 8, Trillò 10, Bartolozzi 7, Cardo 2, Ceccherini 2, Pelucchini 8, Prosperi ne, Resti S. ne, Resti T. ne.
All. Masini

Parziali: 27 – 13, 37 – 28, 51 – 41.
Arbitri: Sgherri e Orlandini

Commento alla Partita:
“Gara a senso unico che punta dritto in direzione Legnaia, quella vinta dalla Cantini Lorano con la Synergy Valdarno 70-54. La squadra cala il bis dopo il successo di San Vincenzo e vince una gara in cui è sempre stata avanti nel punteggio, mai seriamente impensierita dagli ospiti.

Il gialloblu partono subito all’arrembaggio, scavando già nel primo quarto un divario non trascurabile. L’avvio è targato Nardi-Del Secco, ma sono poi Bandinelli e Scali a dare il primo vantaggio in doppia cifra dopo 6′ di gioco (15-4). Valdarno ha difficoltà con gli esterni e allora si affida ai lunghi Trillò e Price, che però non riescono a controbattere l’entusiasmo di casa.

Prima della pausa lunga la Synergy migliora un po’ il suo attacco, più produttivo Bartolozzi, che gli permette di vincere almeno la seconda frazione e riposarsi sul -9 (37-28).

Sl rientro regna l’equilibrio, Legnaia gioca in velocità e la squadra di Masini si carica di falli. È in avvio di quarta frazione però che i ragazzi di Zanardo chiudono la gara con un parziale di 8-0, propiziato da una tripla di Cambi e chiuso da Mascagni (63-43). I venti punti di divario sono abbastanza per fiaccare le velleità della Synergy che incassa così la sconfitta.”

In foto: Niccolò Bandinelli

Credit Photo: Fabio Bernardini

Commento a cura di Firenze Basketblog

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012 e laureato nel 2018 alla Triennale di Ingegneria Elettronica, studio alla facoltà di Ingegneria Biomedica a Firenze. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”