SERIE D: LAURENZIANA – JOKERS BASKET 59 – 68

#SerieD

Risultato #JokersBasket
ASD Laurenziana Basket – Nutrifarto Jokers Basket 59 – 68

ASD LAURENZIANA BASKET:
Mendico 18, Sestini ne, Cinque 2, Berti, Bardini 6, Scolari 6, Bitossi, Bigi 5, De Peverelli 11, Colombini 8, Carcasci 3.
All. Calamai

NUTRIFARTO JOKERS BASKET:
Becocci 8, Fusillo 13, Bonoli 4, Tarchi M. 20, Vienni 3, Lari 8, Cortese 8, Dozzani 2, Ademollo A. 2, Tarchi P.
All. Nudo

Parziali: 17 – 24, 35 – 35, 53 – 42.
Arbitri: Marchi e Cima

Commento alla Partita:
“Successo importantissimo e a tratti insperato per i Nutrifarto Jokers Basket che espugnano il difficile campo di ASD Laurenziana Basket nel derby di domenica sera. Partenza difficile per entrambe le squadre che in 2’30” sono in grado di collezionare solo tiri sbagliati e palle perse: i canestri però non tardano ad arrivare, specie per i gialloblu che, grazie a Fusillo (10) Marco Tarchi (6) e Lari (6) chiudono avanti la prima frazione di 7 lunghezze (17 – 24 al 10’). Nella seconda frazione si spegne però la luce in attacco per i Jokers, che abbassano il ritmo: Laurenziana allora ne approfitta e con Mendico e Colombini (5 a testa) si riporta a contatto. Non basta dunque il solo Cortese (5) ai legnaioli, che si vedono raggiunti nel punteggio dai liberi di Bardini a tempo scaduto (35 – 35 al 20’). Nella ripresa i biancorossi proseguono nella loro azione, mentre i Jokers sembrano rimasti negli spogliatoi: Mendico (6) va a segno per due volte dall’arco dei 6.75, poi De Peverelli (7) fa il bello e il cattivo tempo nel pitturato. I Jokers sono invece capaci solo a collezionare palle perse e brutte scelte di tiro, mandando a segno solo un canestro dal campo nel terzo parziale (53 – 42 al 30’). L’ultimo quarto non sembra riservare troppe sorprese, con Laurenziana che prova a gestire il vantaggio ottenuto grazie alla terza tripla della gara di Mendico (58 – 47 al 32’), lasciando i Jokers a rincorrere. Ad un tratto però arriva la svolta per i ragazzi di Coach Nudo che iniziano a mettere forte pressione in difesa: i padroni di casa non segnano più, mentre Marco Tarchi inizia il suo show personale realizzando ben 12 punti di fila (58 – 54 al 35’). Bonoli (4) completa la rimonta un minuto più tardi (58 – 58 al 36’), poi Becocci e ancora Marco Tarchi firmano il sorpasso con un 4/4 dalla lunetta (58 – 62 al 38’). Laurenziana è alle corde e nulla sembra andare per il verso giusto, mentre Becocci risulta infallibile ai liberi con un 6/6 che vale il +10 (58 – 68 al 39’), e l’ipoteca della vittoria per i gialloblu. Il break “monstre” di 0 – 21 viene chiuso infatti solo dal libero di Bardini a 40” dalla fine, permettendo ai Jokers di festeggiare il primo successo lontano dal PalaFilarete. Risultato finale: 59 – 68.”

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012, studio alla facoltà di Ingegneria Elettronica/Biomedica. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”