SERIE D: GROSSETO – JOKERS BASKET 66 – 60

#SerieD

Risultato #JokersBasket
GEA Basketball – Nutrifarto Jokers Basket 66 – 60

GEA BASKETBALL:
Canuzzi 5, Burzi, Zambianchi 7, Perin 15, Romboli, Morgia 4, Furi 8, Ricciarelli 2, Santolamazza 14, Gruevski 2, Roberti 9, Tattarini.
All. Crudeli

NUTRIFARTO JOKERS BASKET:
Fusillo 16, Bonoli 2, Tarchi M. 5, Vienni 17, Lari 9, Cortese, Ademollo A. 8, Cappelli 2, Tarchi P. 1, Biondi.
All. Nudo

Parziali: 21 – 18, 28 – 32, 47 – 44
Arbitri: De Amicis e Barone

Commento alla Partita
“Escono a testa alta ma non con i due punti dal Palazzetto di Via Austria i Nutrifarto Jokers Basket che devono arrendersi al cospetto della capolista GEA Basketball nel posticipo di domenica sera a Grosseto. Match che inizia subito su ritmi infernali (10 – 5 al 2’): e se i padroni di casa si affidano alla classe di Perin (11) e Santolamazza (6 con due triple), gli ospiti rispondono colpo sul colpo con Fusillo (8) e Lari (5), accusando un ritardo di sole 3 lunghezze dopo il primo quarto (21 – 18 al 10’). Nella seconda frazione è Andrea Ademollo a punire la zona maremmana con 5 punti di fila, mentre Grosseto fatica a trovare la via del canestro: i gialloblu mettono infatti in mostra una grande difesa, dalla quale scaturiscono occasioni di contropiede che permettono agli ospiti di andare negli spogliatoi sul +4 (28 – 32 al 20’). Nella ripresa i biancorossi rimettono subito la gara in parità (39 – 39 al 24’) con Canozzi e Zambianchi (4 a testa): i Jokers provano a tenere botta con Vienni (7) e Marco Tarchi (3), ma Grosseto ribalta nuovamente le gerarchie in campo sul finale di parziale (47 – 44 al 30’). In un ultimo quarto combattuto, i Jokers mettono la testa avanti con la tripla di Vienni (52 – 53 al 35’), ma Santolamazza risponde a tono in ben due occasioni dall’arco dei 6.75 (60 – 55 al 38’). Un’altra tripla di Vienni (10 nella frazione) riaccende le speranze dei legnaioli (60 – 58 al 39’), che però vengono puniti dallo step-back micidiale di Furi che chiude di fatto la partita. Grosseto gestisce infatti gli ultimi possesso dalla lunetta e riesce quindi a mantenere l’imbattibilità casalinga, mentre i Jokers possono recriminare per i 2 punti, ma non per l’ottima prestazione offerta. Risultato finale: 66 – 60.”

In foto: Dario Vienni

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012, studio alla facoltà di Ingegneria Elettronica/Biomedica. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”