SERIE D: ASCIANO – JOKERS BASKET 74 – 61

#SerieD

Risultato #JokersBasket
BancaCras Basket Asciano – Nutrifarto Jokers Basket 74 – 61

BANCACRAS BASKET ASCIANO:
Falcai 16, Falchi 1, Fatucchi 13, Carapelli 2, Sabia 19, Mucci 13, Casini 10, Savelli ne, Losigo L., Losigo R., Cavazzoni.
All. Locatelli

NUTRIFARTO JOKERS BASKET:
Becocci 4, Fusillo 14, Scelfo ne, Bonoli 3, Vienni 15, Lari 7, Cortese, Ademollo A. 11, Cappelli, Tarchi P., Biondi 7.
All. Nudo

Parziali: 16 – 13, 36 – 25, 41 – 31.
Arbitri: Buono e Forte

Commento alla Partita:
“Prosegue il mal di trasferta dei Nutrifarto Jokers Basket che cadono sul parquet di BancaCras Basket Asciano nel posticipo di domenica sera. Primo quarto equilibrato, in cui Asciano prova subito a far valere la maggior fisicità sotto le plance con Sabia (6), trovando però pronti gli ospiti che rispondono presenti con Fusillo (5), ritrovandosi sotto di sole 3 lunghezze al termine del parziale (16 – 13 al 10’). Nella seconda frazione gli uomini di Coach Nudo vanno però in difficoltà contro l’aggressiva difesa senese, perdendo molti palloni e forzando troppi tiri: ne approfittano così i padroni di casa che, guidati da un ottimo Falcai (9 con 2 triple nel quarto), toccano anche il +14 (31 – 17 al 16’), prima che Andrea Ademollo (5) e compagni si rifacciano sotto nel finale di primo tempo, quando il layup di Biondi sulla sirena vale il -11 (36 – 25 al 20’). La ripresa si apre con dei Jokers arrembanti, che provano a rientrare in partita con Fusillo (7) e Vienni (5), ma Sabia (7) e soci riescono a tenere a bada le sfuriate dei fiorentini, mantenendo il vantaggio pressoché inalterato al termine del terzo parziale (51 – 41 al 30’). L’ultimo quarto sembra soltanto una formalità per Asciano che però si rilassa eccessivamente, concedendo ai legnaioli una chance che viene sfruttata immediatamente: grazie infatti a 4 triple a segno (3 di Vienni e una di Biondi), i gialloblu accorciano addirittura fino al -1, con ancora 4’ sul cronometro (56 – 55 al 36’). Il grande entusiasmo ospite viene però frenato da 3 errori consecutivi (di cui 2 palle perse sanguinose) nel giro di 1’ che regalano altrettanti facili canestri ai biancoblu, i quali ringraziano e ristabiliscono un rassicurante +10 (65 – 55 al 37’), vantaggio poi consolidato da Fatucchi (5) e Mucci (4) e che vale infine la vittoria per i padroni di casa. Finisce 74 – 61.”

Posted by Pietro Tarchi

“Nato a Firenze il 7 giugno 1993. Diplomato al Liceo Scientifico nel 2012, studio alla facoltà di Ingegneria Elettronica/Biomedica. Vestito dei colori giallo e blu da ormai 20 anni, in società ricopro il ruolo di giocatore (Jokers Basket), vice allenatore (Under 14) e addetto stampa.”